lunedì 4 marzo 2013

Quando a decidere è il popolo...

Ieri in Svizzera - con un'incredibile coincidenza con le questioni italian-grillesche - si è tenuto un referendum popolare che ha stabilito - per dirla in modo molto semplicistico e riduttivo - che i manager delle grandi imprese non possono decidersi da soli il proprio stipendio.
L'articolo su "la Repubblica" che riporta la notizia è molto interessante. Vi si legge, per esempio: "Una proposta che ha fatto il pieno di voti, ottenendo il consenso di due terzi degli svizzeri. Un vero tornado di sì, che ha sfiorato il 68 per cento. L'esito del voto si è tradotto in un sonoro schiaffo agli ambienti economici, ma anche al Governo e al Parlamento, che avevano avversato, fino all'ultimo, le tesi di Minder", il promotore del referendum.
Ogni Governo è paese, verrebbe da dire!