mercoledì 28 novembre 2012

Autovelox e carcere per i giornalisti. Capitolo 2. La chiusura dell'ILVA

La chiusura dell'ILVA scatena, nella maggioranza delle persone, lo stesso identico tipo di reazione scatenata dalla multa ricevuta per eccesso di velocità.
Di chi è la colpa della multa? Dell'autovelox.
Di chi è la colpa della chiusura dell'ILVA? Dei magistrati.
Può salvarsi un paese così del tutto privo di senso logico?

martedì 27 novembre 2012

Si salvi chi può!

Oggi, 27 novembre, dopo aver ripetuto - in tutte le ultime occasioni ufficiali da almeno due mesi a questa parte - di vedere la luce (ho già avuto modo di dire chi mi ricordasse questa affermazione), il Benefattore Unico e Sommo dello Stato italiano, il Presidente del Consiglio Mario Monti, ha fatto una serie di affermazioni di cui scrivo qui di seguito alcuni virgolettati [i virgolettati sono presi da "la Repubblica", se sono errati non è colpa mia.]
"Il nostro Sistema sanitario nazionale, di cui andiamo fieri, potrebbe non essere garantito se non si individuano nuove modalità di finanziamento."

lunedì 26 novembre 2012

Le primarie sono una cosa seria?

Sulle primarie fresche di realizzazione ci sono alcune considerazioni di cui tener conto, che erano evidenti già prima, e che a valle della loro effettuazione sono ancora più evidenti.
Anzitutto: accostare queste primarie a quelle che avvengono negli Stati Uniti per la scelta del candidato alla Casa Bianca, è un'affermazione che ha del ridicolo.
Finché non si deciderà che per votare alle primarie occorre essere tesserati del partito (o dei partiti) i cui rappresentanti si sfidano, ogni discorso sarà infatti inutile.

mercoledì 14 novembre 2012

Autovelox e carcere per i giornalisti.

Cos'hanno in comune?
O meglio.
Cos'hanno in comune i cittadini che si lamentano per le multe ricevute da un Autovelox e quei senatori che, approfittando del voto segreto, fanno passare una legge che prevede il carcere per i giornalisti?
Apparentemente niente,
Eppure...
Proviamo ad esaminare meglio le due questioni.

martedì 13 novembre 2012

Primo sondaggio retorico...

... per assenza di votanti!
Come tutti sanno, una domanda retorica è una domanda così ovvia da non meritare risposta.
Un sondaggio retorico è un sondaggio i cui partecipanti sono talmente pochi da non bisognare di una risposta!
La domanda è: se sarà Renzi (o magari Tabacci) a vincere le primarie del PD, rimarrà ancora qualche elettore di quel partito convinto di votare a sinistra?

lunedì 12 novembre 2012

Travaglio a Servizio Pubblico

Giovedì scorso, 8 novembre, Marco Travaglio, a Servizio Pubblico, ha fatto un intervento dedicato al Movimento 5 Stelle e ad alcune critiche rivolte a questa formazione da illustri firme del giornalismo italiano.
Ho condiviso anche le virgole di quell'intervento.

giovedì 8 novembre 2012

Trentennale di Rai Stereonotte

Oggi, su "la Repubblica" c'è una celebrazione dedicata al trentennale della nascita di uno dei programmi più belli che siano mai stati inventati dalla radio (e dalla Rai): Rai Stereonotte.
Nato in un mondo dove non c'erano - di fatto - i CD (che nacquero proprio alla fine del 1982, anche loro), non c'era Internet (non c'erano nemmeno i cellulari)... la preistoria, sembrerebbe oggi.
Ma c'era - come c'è oggi - la radio. E quella radio notturna era davvero unica!

giovedì 1 novembre 2012

Volgarità e antipolitica

E' più volgare chi ruba miliardi di soldi pubblici o chi organizza Vaffa-Day?
E' più volgare chi dice: "Se io sono in minoranza, non caccio i soldi per le primarie", o uno che - eletto al consiglio regionale della Sicilia come capofila del M5S, dice che non parteciperà ad alleanze di governo ed alla spartizione di poltrone, ma si dichiara disponibile a votare, di volta in volta, eventuali provvedimenti che non siano vomitevoli?